Studio CTM: individualizzazione della preparazione nel ciclismo

Per emergere nel ciclismo moderno sono richieste grandi doti individuali, ma anche la cura dei dettagli nella Programmazione e nel Controllo dell’allenamento. Non c’è più spazio per le programmazioni standard uguali per tutti, per i metodi/mezzi di alcuni decenni fa, per la casualità che ci regala vittorie o sconfitte.

Alessio Cellini – Studio CTM

Studio CTM (Cellini Training Method) si pone come riferimento per tutti gli sportivi che desiderano ottimizzare la propria performance o ritrovare una buona forma fisica. Nasce dalla passione per lo sport, si evolve con la pratica agonistica e matura con gli studi universitari, specialistici ed esperienza pluriennale nel settore ciclistico.
Da supporto agli atleti coprendo molteplici aree di competenza grazie a specialisti qualificati ed affermati. La passione, il rispetto delle professioni e dell’etica è da sempre la nostra forza motrice.

Le richieste del ciclismo moderno
Il ciclismo moderno, in ambito professionistico e (soprattutto) amatoriale sta vivendo una epoca di grandissimo sviluppo e espansione. Non esiste ciclista amatore di buon livello che non si serva di un preparatore, biomeccanico, nutrizionista, che non abbia un mezzo al top ed ormai (quasi tutti) anche un power-meter.
In questo contesto, non possiamo non pensare anche al delicato rispetto del recupero fisiologico (insieme all’allenamento, che ne è la controparte) per ricercare una performance ottimale, duratura, ed un atleta in salute.

“Il processo di allenamento agonistico è la continua ricerca di una condizione estrema, senza mai cadere nell’over-training”
Bisogna cercare di ottimizzare i carichi di allenamento massimizzando il rapporto costo/risultato (specie in ambito amatoriale dove spesso il principale costo è il tempo) ed avere sempre una buona condizione fisiologica di recupero.
In questo senso abbiamo iniziato a studiare SuperOp e provarlo su noi stessi, e su un numero ristretto di atleti, con ottimi risultati.
Da sempre cerchiamo di modulare il carico di allenamento e la riposta dell’atleta anche sulla risposte dei bio-marker (variabilità cardiaca, umore, qualità del sonno, indici di prestazione) ed in questo ambito la “flessibilità vasale” data da 3 principali numeri (pressione sistolica, diastolica, ed FC riposo) elaborata da SuperOp ci dà un grande aiuto.

 

Un esempio di modulazione “da manuale” di un atleta

Come SuperOp viene integrato nei vostri protocolli di lavoro?
Principalmente in 2 modi:
– Il nostro atleta in autonomia può gestire l’indicazione quotidiana di fronte alla scelta di una seduta di recupero attivo o riposo, oppure di fronte alle intensità da sostenere (moderate/medie o sostenute/intense) in una seduta a carattere generale ed impegno libero
– Nel mio lavoro da allenatore invece posso creare un micro-ciclo tipo modulato sulle reali capacità di recupero dell’atleta (quindi anche tipologia di seduta/dipendente). Inoltre posso anticipare una fase di accumulo di fatica o non allenamento, di fronte ad una situazione di non risposta (carico pesante o leggero non cambia la ricettività organica) regolando di conseguenza i carichi di lavoro.

Abbiamo a nostro supporto il software Trainer Vista che ci da una visione di insieme di tutti gli atleti con colori che facilmente individuano le zone di rischio, oltre all’analisi day by day riservata ai più esigenti ed in condizioni particolare (blocchi di preparazione, corse a tappe, ecc..)
Siamo quindi felici ed orgogliosi di poter offrire anche questa possibilità ai nostri atleti.

Dott. Alessio Cellini
Dottore in Scienze Motorie
Dottore Magistrale in Scienze e Tecniche dell’attività sportiva
Tecnico Allenatore 3° livello “Categorie Internazionali”, Federazione Ciclistica Italiana
Preparatore Fisico, Federazione Ciclistica Italiana
Maestro MTB, Federazione Ciclistica Italiana
Sport Performance Specialist (qualifica Europea EQF 3-4-5)
Slimming Specialist
alessio@cellinitrainingmethod.it

 

SuperOp

I commenti sono disabilitati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca qui per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi