PREISTORIA DI SUPEROP – La Pressione Arteriosa

Dopo la frequenza cardiaca, e anche in contemporanea, si è provato a registrare la Pressione Arteriosa, Sistolica (cioè massima) e Diastolica (cioè minima), del mattino.
Nonostante, come per la frequenza cardiaca, si intuisse una qualche relazione con la situazione metabolica del soggetto, non si riusciva a validare il rapporto del singolo valore, di Sistolica e/o di Diastolica, con la condizione del soggetto.
E, come per la frequenza cardiaca, la Sistolica e/o la Diastolica, considerate da sole o in coppia, sono troppo soggette ad influenze esterne, rispetto alla risposta al carico di allenamento precedente, che ne influenzano il valore ora dell’una, ora dell’altra, ora di entrambe, in maniera imprevedibile e comunque non interpretabile.
C’è, ad esempio, da considerare l’aspetto, non secondario, della scomodità della misura al mattino secondo il metodo tradizionale.
Infatti, come per la misura della frequenza cardiaca, che obbligava ad indossare una fascia toracica (tenerla tutta la notte…neanche a pensarci), con una gestualità che di per sé poteva influenzarne la lettura, così la misura della Pressione al braccio comporta il doversi mettere a sedere sul letto e liberarsi del pigiama, movimenti cioè che possono “sporcare”, in maniera non perfettamente ripetibile, i valori che si andranno a leggere.
Anche la Pressione, di per sé, non è stata quindi mai adottata in maniera sistematica per rivelare la condizione quotidiana del soggetto.

Vuoi leggere la storia di SuperOp dall’inizio? Clicca qui

 

pressione arteriosa

Marco De Angelis

Leave a Reply Text

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca qui per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi