LE TRE REGOLE PER LA TUA PERFORMANCE

L’intervallo tra un allenamento ed il successivo e l’entità dell’allenamento stesso sono variabili strettamente individuali, legate alle caratteristiche del soggetto e della seduta di allenamento effettuata, i cui valori determinano se la seduta sarà efficace, inutile o dannosa.

Le sollecitazioni della successiva seduta di allenamento devono perciò essere proposte solo quando l’organismo è in buone condizioni, avendo completato i processi avviati dalla seduta precedente, e scelte sulla base della situazione del soggetto in quel giorno.

Viceversa i benefici della seduta precedente non si potranno più ottenere, la seduta attuale non comporterà un miglioramento della performance ma, addirittura, potrebbe peggiorarla, e, in pratica, ci si allena inutilmente o anche peggiorando le condizioni psico-fisiche e lo stato di salute generale.

La Super-compensazione è il processo fisiologico di adattamento migliorativo e, per essere efficace e continua nel tempo, richiede che la somministrazione del carico allenante sia:

  • dell’intensità giusta
  • al momento giusto
  • personalizzato
SuperOp Team

Leave a Reply Text

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca qui per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi