Cosa limita la prestazione del Triatleta? La dimensione del “barattolo” di glicogeno.

Il triatleta tipicamente si allena con grande frequenza, con volumi grandi, a discreta intensità e, troppo spesso, con recuperi incompleti per lo stesso distretto muscolare.

Però, se sollecito uno stesso distretto muscolare, prima di un recupero completo, con intensità importanti, più o meno “lattacide”, allora non do tempo alle riserve di glicogeno muscolare, già intaccate dalla precedente produzione, di rigenerarsi completamente.

Mantenere, nel tempo, il glicogeno a livelli modesti, induce un adattamento “negativo” cioè la riduzione della quantità di glicogeno che i miei muscoli riescono ad immagazzinare e la conseguente diminuzione della “capacità lattacida”, utile anche in prestazioni di lunga durata, quali quelle del triatleta.

In altre parole la dimensione del mio “barattolo” di glicogeno muscolare si riduce, perchè l’alternanza allenamento-recupero è tale da mantenerlo sempre parzialmente vuoto.

In conclusione un approccio all’allenamento poco attento ai processi di recupero mi da la sensazione di essere efficace perchè produce stanchezza ad ogni allenamento ma, in realtà, paradossalmente, riduce la mia capacità di esprimere prestazioni migliori.

Per evitare questo frequentissimo errore, specie tra gli amatori che seguono programmi di allenamento “standard”, il rispetto dei tempi di recupero fisiologici dell’organismo è fondamentale. Solo uno strumento come SuperOp, che misura il grado di recupero e il grado di allenabilità quotidiana del soggetto, permette una modulazione degli allenamenti funzionale al ripristino dei livelli di glicogeno.
Allenamenti “intelligenti” favoriscono ll’aumento della dimensione del “barattolo” di glicogeno ed il relativo miglioramento della capacità prestativa. Che è poi l’obiettivo dell’allenamento.

Fai anche tu come Alessandro De Gasperi, due volte vincitore del IronMan Lanzorote, “el mas duro”, usa SuperOp, allenati con intelligenza e fai fruttare i tuoi sforzi!

INIZIA A MIGLIORARE, ORA

SuperOp

I commenti sono disabilitati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca qui per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi