Ti alleni a sensazione? Scopri cosa fa per te SUPEROP

Hai poco tempo per allenarti? Ti alleni a sensazione? Non ti piacciono le costrizioni delle tabelle, dei ritmi da tenere o dei giorni fissi per l’allenamento? La piacevolezza dell’esperienza dell’allenamento è più importante della performance per te? Sei in ottima e numerosa compagnia!

Hai certamente già sperimentato situazioni che però possono rendere poco piacevoli alcuni tuo allenamenti!
SUPEROP ti aiuta a evitare le situazioni spiacevoli e a rendere appagante ogni tuo allenamento.

Ti capita di svegliarti con le gambe indolenzite per poi sorprenderti di quanto vai forte in allenamento? O al contrario di svegliarti sentendoti in forma per poi scoprire che le «gambe non girano» e il «cuore non sale» durante l’allenamento? Perché le tue sensazioni fisiche del mattino spesso ti ingannano? 

Le sensazioni al risveglio possono essere fuorvianti perché sono prevalentemente legate non ai processi di recupero, ma piuttosto alla situazione del sistema nervoso centrale e di quello autonomo nel momento del risveglio.

Ti capita di non averne proprio il giorno in cui hai tempo per un allenamento lungo o con gli amici?

Succede spesso perché la nostra condizione, soprattutto se siamo amatori, è determinata non solo dagli allenamenti ma anche da fattori extra sportivi come il sonno, l’alimentazione lo stress lavorativo ecc. Con SUPEROP impari a come arrivare «bene» agli appuntamenti importanti per te.

Solo con SUPEROP hai un «termometro» affidabile della tua reale condizione e prendi il controllo del tuo allenamento, infatti:

  • in qualsiasi momento tu decida di allenarti, sai sempre quale è l’allenamento che renderà più piacevole la tua esperienza!
  • fai in modo di arrivare nella condizione migliore ai giorni che puoi dedicare allo sport

 

DUE ESEMPI SU COME USARE SUPEROP

SE USI UN CARDIOFREQUENZIMETRO E LA TUA CONDIZIONE È:



E’ la condizione ideale per fare lavori SOPRA LA SOGLIA anaerobica. Puoi fare lavori intensi e anche lunghi.

Fai l’allenamento che preferisci avendo cura di arrivare fino AL LIMITE SOGLIA. Questo tipo di sforzo può essere protratto per 5 minuti o più e ripetuto più volte nella stessa seduta.
Meglio evitare sforzi massimali protratti.

Fai l’allenamento che preferisci avendo cura di restare circa un 10% SOTTO LA TUA SOGLIA anaerobica. Questo è uno sforzo che può essere protratto per 20 minuti e più e ripetuto più volte nella stessa seduta.
Meglio non fare nessuno sforzo massimale.

Meglio recuperare oppure se preferisci fai qualche esercizio leggero (es. fitness se fai bici o corsa). Usa SuperOp anche per capire come evitare questa condizione nei giorni in cui puoi dedicare tempo al tuo sport!


SE NELL’ALLENAMENTO TI AFFIDI COMPLETAMENTE ALLE TUE SENSAZIONI:



Condizione per fare allenamenti intensi e anche lunghi.

Condizione per fare allenamenti anche impegnativi ma non massimali.

Condizione per un allenamento leggero (es. meglio un lungo lento di un lavoro di ripetute).

Meglio recuperare oppure se preferisci fai qualche esercizio leggero (es. fitness se fai bici o corsa). Usa SuperOp anche per capire come evitare questa condizione nei giorni in cui puoi dedicare tempo al tuo sport!


Migliora le tue performance e la tua esperienza di allenamento!

ACQUISTA ORA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca qui per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi