C.S. | QUANTO ALLENAMENTO FARE OGGI? TE LO DICE SUPEROP!

Con SuperOp Supercompensation Optimizer ogni atleta è in grado di sapere quale carico allenante può sostenere nel corso della giornata: con un semplice strumento che misura al mattino i dati di pressione e battito cardiaco, scaricati sulla relativa app del proprio smartphone, si ottiene il volume di lavoro da compiere. Una vera novità nel campo dell’allenamento frutto di numerosi anni di ricerche e sperimentazioni con atleti elite, ora a disposizione anchedegli amatori. Una soluzione che consente a chiunque di migliorare le proprie prestazioni sportive.
SuperOp è un prodotto totalmente made in Italy, frutto dell’esperienza decennale del professor Marco De Angelis e di una start-up innovativa. Una proposta estremamente semplice da utilizzare ma che risolve il problema principale di tutti i programmi di allenamento: conoscere la reale condizione dell’atleta e somministrare il carico più adeguato.

Numerosi atleti pur conoscendo i principi del recupero e della supercompensazione hanno difficoltà nell’applicarli al piano dei propri allenamenti: il processo di adattamento migliorativo con cui l’organismo risponde allo stress dell’allenamento è determinante ai fini della performance. Infatti il carico di allenamento giornaliero deve tenere conto della condizione dell’atleta, poiché eccedere può causare un danno mentre un carico leggero non stimolerà una risposta. Questa è sempre stata la sfida più grande per atleti e allenatori.

La soluzione.
E per rispondere a questa esigenza da oggi gli atleti, professionisti o semplici amatori, hanno finalmente a disposizione uno strumento in grado di trasformare il principio della supercompensazione in qualcosa di estremamente facile da utilizzare e di immediata applicazione. Si presenta così SuperOp SupercompensationOptimizer, un proposta che consente all’atleta di conoscere la propria condizione odierna e quindiil carico di allenamento ideale per ottimizzare i cicli di supercompensazione e massimizzare così il miglioramento della prestazione generale. SuperOp è una soluzione pratica nata dopo 20 anni di ricerca del professor Marco De Angelis e di numerosi anni di sperimentazione e test su atleti olimpici grazie alla collaborazione con Sandro Damilano, il più medagliato allenatore nella marcia al mondo, attualmente legato alla Nazionale Cinese.

Modalità non invasiva.

La soluzione SuperOp si basa sull’utilizzo di uno sfigmomanometro ultrasottile da polso e di una app da installare sul proprio smartphone. Al mattino, prima ancora di alzarsi dal letto, è sufficiente infilarsi lo strumento al polso e misurare la pressione e il battito cardiaco, che verranno trasmessi via Bluetooth all’applicazione sul proprio cellulare. In questo modo si avrà in tempo reale il responso di SuperOp.
Grazie a un complesso algoritmo statistico-matematico che tiene in considerazione numerosi indici di relazione tra parametri legati allo stress organico e metabolico dell’organismo, SuperOp determina la condizione quotidiana dell’organismo dello sportivo suggerendo all’atleta il carico più appropriato per l’allenamento della giornata. In questo modo si ottimizza il processo di supercompensazione, si tutela maggiormente l’organismo dell’atleta e si ottiene il miglioramento della performance.

Uno strumento multidisciplinare.
Oltre a migliorare la prestazione generale dello sportivo, SuperOp rende apprezzabili gli allenamenti quotidiani, rispettando il proprio corpo e sollecitandolo solo quando è pronto per beneficiare di un lavoro più impegnativo, evitando così allenamenti inutili o dannosi. In tal senso SuperOp è lo strumento ideale per atleti che praticano corsa e trailrunning, mountain bike e ciclismo, triathlon e nuoto, canottaggio e sci, atletica leggera e tutte le discipline in cui è prevista una programmazione dell’attività fisica.

Il gruppo di lavoro.
Tutto nasce dalla decennale esperienza di Marco De Angelis, docente di Metodologia dell’Allenamento nel Dip. di Scienze Cliniche Applicate e Biotecnologie dell’Università dell’Aquila, che ha studiato per oltre vent’anni il significato dei parametri fisiologici chiave e delle loro interrelazioni matematico-statistiche nelle modificazioni tipiche cui incorrono gli organismi degli sportivi. Da questa lunga ricerca sul campo è nato il progetto SuperOp. Gran parte del lavoro “sul campo” è stato realizzato in collaborazione con Sandro Damilano, il più medagliato allenatore della marcia al mondo. Nel 2010 ha iniziato ad allenare, nel suo Centro di Saluzzo in provincia di Cuneo, la Squadra Nazionale Cinese di marcia, fino ad allora priva di trofei, e gettando con il professor De Angelis le basi dello sviluppo di SuperOp.

Disponibilità prodotto.
SuperOp è un prodotto della start-up Wellness & Wireless di Reggio Emilia ed è distribuito con SuperOp Box, confezione con sfigmomanometro ultrasottile da polso con collegamento Bluetooth e codice di attivazione della app, al costo di 179,00 Euro.

Tutte le informazioni sul sito www.super-op.com

Informazioni per il pubblico:
Wellness & Wireless Srl
Via G. Degani 1, 42124 Reggio Emilia
www.wellnessandwireless.com

Informazioni per i media:
Ufficio stampa SuperOp a cura di LDL COMunicazione
via Quinto Alpini, 4 – 24124 Bergamo
Tel. +39 035.4534134 / Tel. +39 035.346525
Per informazioni alla stampa: Silvia ZAMBELLI silvia@ldlcom.it
Tel. 331 1594583

About Wellness & Wireless Srl
È nel 2012 che Maurizio Binello e Paolo Gambini decidono di dare vita a Wellness & Wireless, una società in grado di sviluppare un approccio rivoluzionario alla cura e al benessere psicofisico della persona nella sua totalità. SuperOp è il secondo servizio lanciato da Wellness & Wireless e nasce da oltre 20 anni di ricerca del professor Marco De Angelis sulla fisiologia dello sport e da oltre cinque anni di applicazione su atleti olimpici. Nel 2014, Wellness & Wireless è stata la prima azienda italiana a lanciare un servizio di coaching personale e mobile per lo stile di vita dal nome YuKenDu, rivolto a persone sane che desiderino tornare in forma. Wellness & Wireless ha tra i propri soci diversi investitori privati ed il Fondo Ingenium Emilia-Romagna.

About SuperOp Technical Advisory Board
Lo sviluppo della soluzione SuperOp è basato sul contributo incrociato di un comitato tecnico multidisciplinare presieduto dal Professor Marco De Angelis e che oltre a Sandro Damilano per la disciplina della marcia, include, per l’Atletica Elio Locatelli, per il Podismo Luciano Gigliotti, per il Calcio Stefano D’Ottavio, per la Canoa/Kayak Guglielmo Guerrini, per il Canottaggio Riccardo Dezi, per il Ciclismo Dario Broccardo, per il Nuoto e Pentathlon Andrea Passerini, per lo Sci di Fondo Roberto Campaci, per il Tennis Fabrizio Panella, per il Triathlon Fabio Vedana. A questi si aggiungono Stefano Tamorri e Manuela Benzi specialisti di psicologia dello sport.

SuperOp

Leave a Reply Text

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca qui per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi