Alessandro: “Gavia e Mortirolo, battuti i miei record passati. Soddisfatto? Sì, tanto…”

Per Alessandro la bici è una passione nata per gioco e diventata motivo di studio, ricerca e approfondimento sulle metodologie di allenamento e sul corretto approccio alimentare.
Così tra tanti allenamenti, libri letti ho iniziato a fare una sorta di fai da te, ma vedevo che alcune volte era come fare un buco nell’acqua. In particolare non vedevo miglioramenti “diciamo notevoli” né in segmenti né in alcune gare. Poi un giorno lessi del SuperOp e cominciai ad informarmi…”.

Dopo un periodo di ricerche e di confronto con il nostro Supporto Clienti, Alessandro decide di acquistarlo e di iniziare ad usarlo in modo metodico: “Ho cominciato a seguire ciò che mi indicava…  a volte ero scettico sul suo responso, ma ho continuato a dare retta alle sue indicazioni. Ho chiesto molto a Matteo Torre nel gruppo e allo Staff su alcune mie perplessità ma ho tenuto duro.

I riscontri positivi arrivano presto: al controllo medico, dopo la preparazione invernale, la soglia e l’FTP erano migliorati di molto dall’anno precedente, e Alessandro specifica “Il tutto sempre facendo i miei allenamenti posticci ma seguendo SuperOp”.

Così come una pioggia di ottimi risultati in stagione:
Alla prima GF dell’Amore a Terni migliorai il mio record personale.  In squadra, ora riesco a tenere il passo di ragazzi molto più giovani di me… Poi la prova delle prove: Gavia e Mortirolo, battuti i miei record passati e sul Mortirolo l’ho fatto facendo prima il Gavia. Soddisfatto? Sì, tanto… Tre anni, circa, di SuperOp… tre anni di grazie allo Staff.”

 Due piccole ultime cose:
La prima, quest’anno ho partecipato alla Scarponi, premetto senza intenzioni di gareggiare in quanto o spirito per me era differente quel giorno, bè… 140 km 2900 metri di dsl, il giorno dopo non ero distrutto… Quest’anno ad un raduno di durata di 200 km ho concluso con un tempo migliore degli anni passati…
Gavia, Bernina, Mortirolo, Aprica, fatti in sequenza, cosa che tre anni fa dopo il doppio Stelvio ero a pezzi.

 La seconda… abbiate fiducia e non perdetevi d’animo se da rosso per alcuni giorni di seguito”.

Grazie Alessandro per aver riposto la tua fiducia su SuperOp, siamo felici sia stata ripagata e con lei i tuoi sforzi. Buoni allenamenti!

 

Veronika SuperOp

I commenti sono disabilitati.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca qui per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi